Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Malore dopo il raduno, ciclista in arresto cardiocircolatorio rianimato e salvato

Domenica 18 Settembre 2022 di Redazione
I carabinieri in via Villorba
6

SACILE  - Un ciclista di Gaiarine, colto da malore mentre rientrava da un raduno, è stato salvato nella tarda mattina di oggi, domenica 18 settembre, a Sacile. L'uomo, 58 anni, era assieme a un amico e stava rientrando verso casa. All'altezza di Polcenigo ha cominciato ad accusare qualche malessere, giunto in via Villorba a Sacile è caduto dalla bicicletta perdendo conoscenza.

Il ciclista non dava segni di vita. L'amico gli ha prestato i primi soccorsi e  ha allertato il 112. La sala operativa del soccorso regionale ha inviato sul posto un'ambulanza e l'automedica con a bordo un medico anestesista. L'uomo era in arresto cardiocircolatorio. E' stato rianimato sul posto e trasportato d'urgenza all'ospedale di Pordenone, dove si trova in osservazione. In via Villorba è intervenuto anche un equipaggio dei carabinieri di Fontanafredda.

Ultimo aggiornamento: 17:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci