Dopo l'intervento non potrà più
essere madre, fa causa all'ospedale

PER APPROFONDIRE: causa, ospedale, pordenone, sterile
Dopo l'intervento non potrà più  essere madre, fa causa all'ospedale
PORDENONE - In aumento le cause di pazienti nei confronti dell’ospedale di Pordenone e più in generale di tutte le strutture sanitarie della provincia. L’ultima potrebbe essere di quelle pesanti. In ballo, infatti, ci sarebbe un errore (ovviamente tutto da dimostrare) che avrebbe fatto perdere a una donna la possibilità in futuro di avere figli. Un danno irreversibile che potrebbe costare un risarcimento onerosissimo.  Il primo luglio infatti, prenderà il via a tribunale di Pordenone un processo che vede contrapposti una coppia di coniugi e l'Azienda per i Servizi Sanitari 5 «Friuli Occidentale».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 24 Maggio 2016, 10:52






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Dopo l'intervento non potrà più
essere madre, fa causa all'ospedale
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2016-05-24 20:18:56
Nella provincia di Pordenone, è da mettersi le mani nei capelli in quanto aziende ospedaliere....
2016-05-24 14:49:09
E dovrebbero pagare pure tutte le spese essendo "consulenti" di chi promuove una causa.
2016-05-24 14:07:26
Tutti questi figli che fanno le donne italiane...a decine. E' il caso di ottenere un risarcimento.
2016-05-24 13:43:42
Sono sempre più convinto che gli avvocati dovrebbero prendere il loro onorario solo a processo ultimato, in tutti i gradi di giudizio, e solamente in caso di esito favorevole. Sono sicuro che non perderebbero più il loro tempo in cause che sanno perse in partenza e che comunque a loro fruttano bei soldini.
2016-05-24 13:38:14
Della martini.. Finche avvocati promettono il " male che vada nn prende niente" alla gente nn sembra vero tentare la "Lotteria della Sanità"