Mercoledì 12 Dicembre 2018, 18:52

Sparano in testa al cane del legale, il piccolo Mussi lotta per vivere

PER APPROFONDIRE: cane, caneva, pordenone, sparo, testa
Mussi, il cane al quale hanno sparato in testa

di Giuliano Pavan

CANEVA - Sparano in testa al cane dell'avvocato.  Non avrà 7 vite come i gatti ma Mussi, meticcio di 2 anni, deve avere qualche santo in paradiso. Non si può parlare di fortuna però, visto che la bestiola, se non fosse stato per la mano di qualche sciagurato, oggi starebbe correndo nel giardino di casa. E invece lunedì pomeriggio è stato colpito alla testa da un proiettile sparato non si sa da chi, e ora sta lottando per sopravvivere. La notizia è stata resa nota dalla padrona,...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sparano in testa al cane del legale, il piccolo Mussi lotta per vivere
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2018-12-13 19:52:51
Mi auguro solo che si sia trattato di un incidente oppure di un proiettile vagante, ma di casi in cui qualcuno ammazza il proprio cane o solo un altro cane non è cosa rara.
2018-12-13 18:23:10
... vigliacchi..
2018-12-13 18:01:40
Ho un amico ex cacciatore che si è ravveduto nel momento in cui è entrato in empatia con gli animali, ossia, è riuscito a "sentire" la loro sofferenza come fosse la sua. Ancora oggi, certe notti si sveglia tutto sudato per i sensi di colpa perchè gli torna alla mente quanto dolore ha provocato a quelli che sono esseri "senzienti" a tutti gli effetti, per poi riaddormentarsi dopo ore e con grandissima fatica. Ecco io questo auguro a quell' individuo che, dal piano più basso della sua scala evolutiva, ha commesso questo atto barbaro. Un atto di pura cattiveria soprattutto se consideriamo che i cani, sono animali che ci amano incondizionatamente, di noi si fidano, ci fanno compagnia, ci vogliono bene chiunque noi siamo, arricchiscono l' anima di momenti d'amore purissimo, più preziosi di una pietra preziosa, che l' autore di questo gesto vile, neanche può immaginare. Per ora.
2018-12-13 11:20:53
E' comunque un brutto segnale,forse qualcuno si sta allenando per poi passare a bersaglio umano.
2018-12-13 09:41:31
personalmente, non uccido neanche una mosca o una formicale allontano semplicemente da me senza recare loro alcun danno, ma impegnare una pagina di giornale per notizie simili mi sembra eccessivo.... tutto cio' è frutto del relativismo, come i morti adolescenti della discoteca di corinaldo..... come la mamma che ha accompagnato la figlia 11enne ( 11 !!!!!! ) al concerto di un soggetto simile