Camionista con documenti falsi, mezzo fermo per 3 mesi e 4mila euro di multa

Mercoledì 9 Giugno 2021
Polizia stradale
1

PORDENONE - La Polizia Stradale di Pordenone ha scoperto un camionista, di nazionalità ucraina, che circolava con documenti di trasporto falsi. Il conducente è stato deferito all'Autorità Giudiziaria per uso di atto falso; gli è stato anche contestato un illecito amministrativo che prevede una sanzione pecuniaria di oltre 4.130 euro. Il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo per 90 giorni. Il controllo è avvenuto nei giorni scorsi, lungo la A/28, all'altezza degli svincoli di Porcia. Gli agenti hanno fermato l'autoarticolato in procinto di caricare della merce in un'azienda di elettrodomestici locale. Utilizzando lampade a raggi UV e grazie all'esperienza degli operatori, durante le verifiche è emersa la falsità del documento di trasporto. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA