«Bestemmie alla Madonna nello spettacolo al Teatro Verdi», è polemica

Il Teatro Verdi a Pordenone
PORDENONE - È nuovamente polemica per una bestemmia durante uno spettacolo. L’altra volta era accaduto dal palco di un concerto, questa volta, invece, durante uno spettacolo al Verdi di Pordenone.

«Ancora bestemmie negli spettacoli del Teatro Verdi di Pordenone, dove continuano a essere proposti eventi di dubbia qualità, conditi da turpiloqui e, appunto, ingiurie, verbali e gestuali, alla fede cristiana, che innerva la storia culturale e artistica del territorio e della nazione». È ancora Roberto Castenetto presidente del Circolo culturale il Noce a lanciare l’offensiva. «È accaduto l’altra sera con la compagnia teatrale “Carrozzeria Orfeo”, che ha messo in scena “Animali da bar”, uno spettacolo monco, zeppo di situazioni e personaggi falsi, ambigui e abbozzati con superficialità, ma soprattutto condito con ben tre bestemmie, una delle quali rivolta alla Madonna».

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 23 Marzo 2018, 06:30






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Bestemmie alla Madonna nello spettacolo al Teatro Verdi», è polemica
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 25 commenti presenti
2018-03-27 13:25:50
La bestemmia non e' un'opinione, solo un atto di maleducazione estrema. Se e' l'unico modo di far parlare della propria "arte", meglio cambiare mestiere
2018-03-24 08:23:48
non c'entra il fatto essere bigotti o no, la bestemmia e' sempre un'espressione offensiva, anche verso chi ti ascolta, io sinceramente mi sarei alzata e avrei lasciato il teatro Verdi...facendomi rimborsare il biglietto..
2018-03-23 18:09:19
E pensare che Goldoni riformò il teatro con l'uso del copione, proprio per evitare gli interventi a braccio che spesso facevano uso di parole poco consone!
2018-03-23 18:41:46
Goldoni XVIII secolo.
2018-03-23 17:55:13
Caro Castenetto, dei bigotti ne abbiamo fin sopra i capelli.