Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Ballottaggi in Friuli Venezia Giulia, risultati: Ziberna vince a Gorizia, il centrodestra espugna Azzano con Piccini. A Codroipo ce la fa il centrosinistra con Nardini

Domenica 26 Giugno 2022 di Redazione
Comuni al ballottaggio

In Friuli Venezia Giulia tre Comuni (Azzano Decimo, Codroipo e Gorizia) tornano alle urne per scegliere i rispettivi sindaci dopo il primo turno. E' l'ora del ballottaggio. 

Ecco tutti i risultati in diretta Comune per Comune: 

GORIZIA

Rodolfo Ziberna si riconferma sindaco di Gorizia con il 52,23 per cento dei voti e batte al ballottaggio la candidata del centrosinistra Laura Fasiolo. 

Ziberna, appoggiato dalle liste Lega Fvg per Salvini Premier, Noi con l'Italia Ziberna Sindaco, Fratelli d'Italia per Ziberna sindaco e Forza Italia Berlusconi per Ziberna, è stato eletto sindaco di Gorizia con 6.372 preferenze. Al ballottaggio ha superato Laura Fasiolo, sostenuta da Laura Fasiolo per Gorizia, Slovenska Skupnost, Gorizia è tua, MoVimento 5 Stelle, Partito Democratico/Demokratska stranka e Noi mi noaltris Go! che ha ricevuto 5.827 voti.

Ziberna ha stappato una bottiglia per festeggiare la vittoria fino a notte fonda, brindando alla nuova amministrazione, che guiderà nuovamente a capo di una coalizione di centrodestra. Più tardi la sfidante, Laura Fasiolo, che guida una alleanza di centrosinistra, lo ha raggiunto per complimentarsi personalmente per la vittoria. Questa era apparsa chiara ben prima della chiusura dello scrutinio: Ziberna ha accumulato sin dall'inizio uno scarto di alcune centinaia di voti che è andato progressivamente aumentando. Circa mezz'ora dopo la mezzanotte si è capito che il vantaggio era incolmabile.

AZZANO DECIMO

 Il candidato di Fratelli d'Italia Massimo Piccini è il nuovo sindaco con il 61,51 per cento delle preferenze. Sconfitto lo sfidante di centrosinistra Enrico Guin. 

Piccini, appoggiato dalle liste Azzano 33082 e Fratelli d'Italia-Piccini sindaco, è stato eletto sindaco di Azzano Decimo con 3.971 preferenze. Al ballottaggio ha superato Enrico Guin, sostenuto dalle liste Partito democratico e Lista civica Azzano, che ha ricevuto 2.523 voti.

CODROIPO

Guido Nardini è il nuovo sindaco di Codroipo, che passa quindi al centrosinistra con il 59,61%. Sconfitto Gianluca Mauro (centrodestra) che si è fermato al 40,39%. 

Nardini, appoggiato dalle liste Partito Democratico e Polo Civico, è stato eletto sindaco di Codroipo con 3.621 preferenze. Al ballottaggio ha superato Gianluca Mauro, sostenuto dalle liste Fratelli d'Italia, Lega per Salvini premier e Codroipo al centro, che ha ricevuto 2.453 voti.

Ultimo aggiornamento: 27 Giugno, 16:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci