Baby gang di 8 ragazzini devasta la sala d'aspetto e condivide i video sui social

Giovedì 16 Gennaio 2020
Baby gang di 8 ragazzini devasta la sala d'aspetto e condivide i video sui social
1

SPILIMBERGO (PORDENONE) - Una baby gang composta da otto ragazzini tra i 13 e i 15 anni ha danneggiato la sala d'aspetto della stazione dei bus di Spilimbergo e, dopo il vandalismo, ha anche condiviso nelle chat di WhatsApp i video girati mentre era in corso la devastazione.

I fatti risalgono a metà dicembre e sarebbero avvenuti in due sere consecutive. L'indagine è stata condotta dalla Polizia locale, che è risalita all'identità dei giovanissimi proprio attraverso i social. Della baby gang fanno parte due ragazze e tre ragazzi di 13 anni, un 14enne e due 15enni. Prima di entrare in azione, gli otto hanno cercato di mettere fuori uso la telecamera che inquadra l'ingresso della sala. Sarà ora la Procura dei Minorenni di Trieste a decidere in che modo procedere nei loro confronti. Per alcuni scatterà solo la chiamata in causa dei genitori che dovranno rispondere del risarcimento dei danni. 

Tredicenne picchiato con una catena. La madre denuncia sui social: «Baby gang delle elementari»

Ultimo aggiornamento: 12:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA