Mercoledì 19 Dicembre 2018, 08:54

Chiude Rino, l'ultimo macellaio di Tiezzo: «E adesso come facciamo?»

PER APPROFONDIRE: chiusura, macelleria, rino stefani, tiezzo
Chiude Rino, l'ultimo macellaio di Tiezzo: «E adesso come facciamo?»

di Mirella Piccin

AZZANO «E adesso?» è il ritornello che echeggia tra i clienti, da quando nel negozio hanno visto spuntare il cartello: "la macelleria rimarrà aperta fino al 24 dicembre. Ringraziamenti a tutti coloro che ci hanno consentito 43 anni di attività". Rino Stefani, che per massaie e buongustai dei dintorni, è semplicemente Rino, il macellaio, l'unico rimasto in tutto il comune, il 24  chiuderà il suo storico negozio al civico 38 di via Enrico Toti a Tiezzo. Una macelleria gestita...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Chiude Rino, l'ultimo macellaio di Tiezzo: «E adesso come facciamo?»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 25 commenti presenti
2018-12-21 20:25:17
Se il negozio chiude, perché si lamentano i suoi concittadini che, evidentemente, non frequentano questo punto di vendita? Se i cittadini di Tiezzo andassero in questa macelleria e la facessero lavorare, la macelleria non chiuderebbe. Mi sembra banale . . .e ipocrita.
2018-12-20 09:54:10
diventate vegetariani...
2018-12-20 09:12:05
Abbinamento carne salata e fagioli, ovvero sintesi tra pro e contro.
2018-12-19 13:39:56
L'unico rimasto in tutto il comune ? NON e' perche' la carne si acquista abitualmente altrove, magari in un centro commerciale (perche' costa meno) ? Ma se una bottega che vende "in monopolio" chiude o c'e' un problema di gestione (mancanza di eredi, prezzi eccessivi, prodotti NON graditi dalla clientela, spese di affitto, tasse, servizi troppo care) o di clientela. Che, nonostante il monopolio la carne la compra altrove. Se poi ci aggiungiamo le mode vegane e la necessita' di tanti clienti di acquistare solo carne "certificata" (bio o halal) si spiega tutto. Ma i poveri vecchietti adesso come faranno ? Bisognava pensarci prima
2018-12-19 13:31:15
continuate ad andare a fare la spesa nei centri commerciali