Si voltava di continuo a guardare i poliziotti: 21enne scoperto con la droga negli slip

Sabato 11 Maggio 2019
10
AZZANO DECIMO - Un giovane di 21 anni, cittadino italiano, residente ad Azzano Decimo (Pordenone), è stato arrestato dalla Polizia a Pordenone per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane è stato notato dagli agenti della squadra Volante mentre era con un altro ragazzo, ciascuno in sella alla propria bicicletta, nei pressi della rotatoria tra via Udine e viale Martelli. Insospettiti dal fatto che il 21enne continuava a voltarsi, gli agenti hanno provveduto a un controllo durante il quale sono stati rinvenuti, nascosti all'interno degli slip, un involucro di cellophane trasparente contenete rispettivamente 6,2 grammi di marijuana suddivisa in 7 dosi e 2,9 grammi di hashish suddivisi in 3 dosi. Inoltre, il giovane veniva anche trovato in possesso di 70 euro, verosimilmente provento dell'attività di spaccio. A seguito di una perquisizione domiciliare nella sua abitazione, sono stati sequestrati ulteriori 22,2 grammi di marijuana e 19,8 grammi di hashish suddivisa in 21 dosi e un bilancino di precisione. Il giovane è stato posto agli arresti domiciliari.  © RIPRODUZIONE RISERVATA