Autocarro trasporta cibo mal conservato, sequestrati 187 kg di salsicce, pesce e paste

Lunedì 17 Agosto 2020
foto di repertorio

PORCIA - Un totale di 187 kg di generi alimentari, tra cui salsicce, pesce e paste farcite, è stato sequestrato dalla sezione di Polizia stradale di Pordenone durante un controllo svolto su un autocarro adibito al trasporto di sostanze alimentari lungo l'autostrada A28, all'altezza di Porcia.

Dagli accertamenti è emerso che i generi congelati e refrigerati venivano trasportati a una temperatura di 10 gradi, invece che in un intervallo previsto tra i -18 e i 4 gradi. Il personale sanitario dell'Azienda Sanitaria del Friuli Occidentale, intervenuto su richiesta degli agenti, ha quindi accertato che la temperatura di trasporto non era conforme; in particolare su alcune confezioni era presente una formazione di condensa all'interno, indicando l'iniziale fase di scongelamento del prodotto. Il conducente del veicolo, un 43enne cittadino moldavo, residente in Romania, è stato sanzionato ai sensi dell'art. 6 del decreto legislativo n. 193/2007 (Attuazione della direttiva 2004/41/CE relativa ai controlli in materia di sicurezza alimentare e applicazione dei regolamenti comunitari nel medesimo settore). 

© RIPRODUZIONE RISERVATA