Macchina in fiamme dopo l'incidente, automobilista si salva in extremis

Venerdì 3 Luglio 2020
L'auto distrutta dalle fiamme

PORDENONE - Dopo essere uscito di strada e andato a finire contro gli alberi,  è riuscito a mettersi in salvo prima che l'auto prendesse fuoco. E' successo questa notte, venerdì 3 luglio,  a Pordenone.
I Vigili del fuoco sono intervenuti nella zona industriale della Comina verso le 3.30. Il veicolo, per cause in corso di accertamento, ha finito autonomamente la corsa contro un terrapieno e gli alberi circostanti, al termine del rettilineo di via Consorziale, nella zona industriale.
Il conducente è riuscito fortunatamente a uscire illeso dal veicolo prima che lo stesso venisse interamente avvolto dalle fiamme. 
I pompieri, con non poche difficoltà, a causa del gocciolamento di carburante dal serbatoio, hanno dovuto ricorrere anche all'uso delle pinze oleodinamiche per poter accedere al vano motore e al bagagliaio per spegnere completamente l'incendio.
L'operazione è stata ultimata con la messa in sicurezza del veicolo e la consegna del mezzo al carro attrezzi attorno alle 5.30. Ultimo aggiornamento: 17:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA