Elezioni in Friuli VG: Trieste e SanVito al Tagliamento al ballottaggio per il sindaco. Affluenza bassa

Domenica 17 Ottobre 2021
Amministrative 2021 per l'elezione del sindaco a Trieste e San Vito al Tagliamento
1

In Friuli Venezia Giulia giornata di ballottaggi per eleggere il sindaco solo in due Comuni: a Trieste e a San Vito al Tagliamento

A Trieste su un totale di 184.489 elettori alle ore 12 hanno votato in 20.428 pari all'11%. 

Alle 19 invece la percentuale è appena del 26.

A San Vito al Tagliamento alle 12 aveva votato il 14%, mentre alle 19 i votanti sono al 35%.

Alle 23 a Trieste ha votato soltanto il 31% degli aventi diritto, mentre a San Vito al Tagliamento il 42%.

Trieste

Trieste vede protagonisti Roberto Dipiazza (centrodestra), primo cittadino uscente, e Francesco Russo (centrosinistra) che alla tornata del 3 e 4 ottobre avevano preso rispettivamente il 46,9% e il 31,6% dei voti.

San Vito al Tagliamento

Al secondo turno sono arrivati il civico Alberto Bernava sostenuto da Vivere San Vito, Cittadini per San Vito e Alternativa comune per San Vito e, per il centrodestra, Valerio Delle Fratte, con il supporto di Forza Italia, Lega Salvini, Amo San Vito e Fratelli d'Italia.

 

Ultimo aggiornamento: 18 Ottobre, 08:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA