Allarme bomba alla base di Aviano: ma il pacco sospetto era innocuo

Venerdì 16 Aprile 2021
foto di repertorio

AVIANO - Era un falso allarme il pacco sospetto trovato all'interno dell'ufficio postale della base area di Aviano, dove è di stanza il 31. Fighter Wing dell’Usafe. Ad accertarlo gli artificieri della Polizia di Stato di Venezia, assieme alla Squadra artificieri del 31. Fighter Wing.

L’allarme era scattato intorno alle 14 di oggi per la presenza di un pacco sospetto all’interno dell’ufficio postale. Il prefetto di Pordenone, Domenico Lione, ha attivato le misure di sicurezza e richiesto l’intervento degli artificieri. Durante i controlli è stato interdetto l'accesso all'ufficio postale e al perimetro esterno dell'intero edificio.

Ultimo aggiornamento: 17:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA