Alessandro, morto a 15 anni
tra le braccia dei suoi genitori

Alessandro Baldasso

di Mirella Piccin

AZZANO DECIMO - La speranza che il miracolo potesse avvenire si è spenta alle 15 di lunedì. Poi tutto è finito. Alessandro Baldasso, 15 anni compiuti il 30 giugno, ha chiuso gli occhi per sempre nella sua casa in via Vallon a Corva, attorniato dall'affetto dei suoi straordinari genitori, mamma Cristiana, papà Giorgio (avvocato) e del fratello Leonardo. Circa tre anni fa la diagnosi terribile, arrivata quando Alessandro aveva tredici anni. Una rara forma di tumore: sarcoma. Esami approfonditi, l'intervento chirurgico, la chemioterapia. Ha lottato senza tregua fino alla fine. I funerali di Alessandro, si svolgeranno oggi nella chiesa di San Bartolomeo, nella frazione di Corva...
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 13 Luglio 2016, 10:31






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Alessandro, morto a 15 anni
tra le braccia dei suoi genitori

CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 12 commenti presenti
2016-07-13 21:54:51
Condoglianze alla famiglia....che tragedia e che agonia deve essere stata.....
2016-07-13 21:19:10
Un altro angelo in cielo
2016-07-13 18:18:28
come d'autunno sugli alberi le foglie.
2016-07-13 17:18:10
Per certi tumori la chemioterapia non ha successo. Si ottengono invece guarigioni (definitive) nel 70 - 95 % dei casi per il morbo di Hodgkin e tumore del testicolo, in associazione a chirurgia ed altri ausili. Anche un ragazzo col temibile osteosarcoma, qui vicino a me, da quasi 20 anni si ritiene guarito.
2016-07-13 16:48:45
ciao stella...