Venerdì 22 Marzo 2019, 12:04

Cacciato dal bar, minaccia la titolare con un'accetta

Cacciato dal bar, minaccia la titolare con un'accetta
SAN GIORGIO DELLA R.- Viene allontanato dal bar dalla titolare dopo aver molestato una cliente e lui, ubriaco, torna con in mano un'accetta e una roncola minacciando la donna. L'uomo, Cristiam Ionut, un operaio agricolo di 32 anni di origini romene residente a San Giorgio della Richinvelda, è stato denunciato a piede libero dai Carabinieri di Spilimbergo per porto abusivo di arma e minacce aggravate. L'episodio si è consumato venti minuti prima dell'una di notte di ieri. La richiesta di intervento dei militari è stata effettuata dalla titolare del bar da Eddy di San Giorgio dell Richinvelda, preoccupata per quello che il 32enne, cliente abituale dell'esercizio, avrebbe potuto
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Cacciato dal bar, minaccia la titolare con un'accetta
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-03-22 12:12:39
Cittadino italiano ? Perche' dopo i fatti del bus, senza alcun senso del ridicolo, le anime belle hanno ritirato fuori la storia dello ius sola. Ovviamente citando gli eroici bimbi (egiziano e marocchino) che hanno dato l'allarme (alla faccia delle anime belle che vieterebbero a prescindere i telefonini agli studenti ...) meritevoli ovviamente di diventare subito cittadini (senza aspettare i 18 anni di eta' previsti dalla normativa attuale, metti invece che uno preferisca rimanere cittadino del Marocco o dell'Egitto). Dimenticando che il franco-senegalese aveva felicemente ottenuto la cittadinanza.
2019-03-27 22:30:31
Quanto casino per un ubriacone... Fossero questi i problemi saremmo tutti brilli dalla mattina alla sera...