Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Nuovi casi di West Nile in città, scattano le disinfestazioni: ecco dove e quando

Mercoledì 3 Agosto 2022 di Alberto Rodighiero
Disinfestazione West Nile

PADOVA - Si moltiplicano i casi di West Nile in città: al via questa notte a Padova la disinfestazione nel quartiere Palestro e in centro storico. Ad annunciarlo è stato questa mattina, 3 agosto, l’assessore all’Ambiente Andrea Ragona. «Ieri l’Ulss 6 ci ha comunicato che sono presenti in città due casi di positività alla West Nile, uno nei pressi di piazza Caduti della Resistenza nel quartiere Palestro e l’altro in via Martiri della libertà, quindi in centro – ha spiegato l’assessore – Di conseguenza, come previsto dalla legge, questa notte provvederemo ad effettuale  una disinfestazione anti zanzara dalle 1 alle 4 del mattino in tutte e due le aree interessate dal contagi».

Per consentire queste operazioni, il sindaco Sergio Giordani questa mattina ha firmato un’ordinanza che impone ai proprietari delle aree interessate dalla disinfestazione di consentire l’accesso alla ditta incaricata di eseguire le operazioni e si chiede a chi abita in zona di tenere chiuse le finestre durante tutta la disinfestazione. Sempre questa mattina, l’Ulss ha comunicato altri due contagi a Mortise: uno in via Bajardi e l’altro in via Mozart. In entrambi i casi, la disinfestazione anti zanzara scatterà nella notte tra giovedì e venerdì.

Ultimo aggiornamento: 17:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci