Violentata in casa di riposo, la 90enne conferma le accuse all'inserviente

Violentata in casa di riposo, la 90enne conferma le accuse all'inserviente
PADOVA - Ha confermato davanti al pubblico ministero, al giudice e al difensore del suo aggressore, in modo lucido e chiaro: «quell'uomo mi ha violentata». Sono queste le dichiarazioni della 90enne ospite di una casa di riposo di Padova che il 22 agosto scorso sarebbe stata abusata da un inserviente 40enne. La circostanza è stata ribadita dall'anziana nel corso di un incidente probatorio. Sofferente ma lucida, la donna, assistita dal suo avvocato Simonetta Maria Pastorello, ha ripercorso l'aggressione da parte dell'inserviente e la fuga nella camera a fianco, per sottrarsi alle eventuali ulteriori attenzioni notturne. L'inserviente è stato allontanato dalla casa di riposo ed è anche stato emesso un divieto di avvicinamento alla struttura. Il pm Giorgio Falcone ha aperto un fascicolo per violenza sessuale.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 15 Ottobre 2019, 18:05






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Violentata in casa di riposo, la 90enne conferma le accuse all'inserviente
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-10-16 04:42:12
che schifo!!!!!!