Prende un parente alla stazione, coppia aggredita dagli spacciatori

Domenica 29 Settembre 2019
58

PADOVA - Aggrediti dagli spacciatori mentre vanno a prendere un parente alla stazione dei treni di Padova. Il parapiglia è successo oggi, domenica 29 settembre, alle 14, in via Cairoli. Marito e moglie, che si sono recati alla stazione per andare prendere un parente che arrivava con il treno, sono stati aggrediti da alcuni spacciatori stranieri. Secondo una prima ricostruzione un pusher avrebbe offerto loro della droga e si sarebbe alterato di fronte al rifiuto. Alla fine, per sedare gli animi, sono intervenuti i carabinieri e anche il personale del Suem perché ci sono due feriti.
Il chiasso e le urla hanno richiamato l'attenzione dei residenti che sono ormai esasperati nell'avere lo smercio di droga davanti alla porta di casa propria.
 

Ultimo aggiornamento: 30 Settembre, 11:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA