Sfonda la porta di casa per picchiare la convivente: rabbia furiosa arrestato

PER APPROFONDIRE: arresto, convivente, picchia, ubriaco, verona
Sfonda la porta di casa per picchiare  la convivente: rabbia furiosa arrestato
PADOVA - Un uomo di 44 anni residente a Padova è stato arrestato dai Carabinieri di Verona per resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo è finito in manette dopo avere cercato, in preda ai fumi dell'alcol, di sfondare la porta di casa della convivente per entrare e picchiarla. La donna, spaventata, ha chiamato il 112 e quando i militari sono arrivati sul posto l'uomo era riuscito a introdursi nell'appartamento e stava inveendo contro la compagna, che nei giorni precedenti era già stata ripetutamente picchiata e minacciata. Per bloccare e portare in caserma il 44enne è stato necessario l'intervento di una seconda pattuglia, ma l'uomo ha continuato a dare in escandescenze, prendendo a calci l'auto di servizio dell'Arma e picchiando più volte i carabinieri durante le operazioni di identificazione. Domani è in programma il processo con rito direttissimo. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 25 Novembre 2018, 20:26






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sfonda la porta di casa per picchiare la convivente: rabbia furiosa arrestato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti