«Aiuto, correte, mio marito vuole uccidersi», carabinieri sul posto ma cede solo al suo medico

Martedì 27 Aprile 2021 di Redazione Web
«Aiuto, correte, mio marito vuole uccidersi», carabinieri sul posto ma cede solo al suo medico
1

ABANO - Grande apprensione nel pomeriggio di oggi - 27 aprile -   ad Abano Terme dove sono intervenuti in forza carabinieri, vigili del fuoco e Suem bloccando le vie limitrofe per un uomo che minacciava il suicidio: ha dato in escandescenze improvvisamente in casa senza un motivo apparente, la moglie e un altro parente hanno provato a calmarlo, ma urlava e minacciava, quindi  si è chiuso in bagno.
I parenti hanno così chiamato i carabinieri che hanno allestito un cordone attorno alla casa ma non sono riusciti a convincerlo ad uscire, così è arrivato sul posto il suo medico e alla fine l'ha convinto.
E' uscito abbastanza  tranquillo e si è scoperto che si era portato in bagno  un coltello.

Ultimo aggiornamento: 28 Aprile, 10:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA