Gli studi, il moroso... ma a 29 anni sono diventata suora di clausura

Domenica 27 Novembre 2016 di Luca Marin
 Suor Francesca Pillon
39
CAMPOSAMPIERO - «A 21 anni non volevo entrare in clausura, non volevo scappare dal mondo. Stavo bene dove abitavo con gli amici e le cose che avevo, solo qui dentro però ho trovato la risposta completa per rispondere a quel dono grande che il Signore mi ha fatto che è il perdono dei miei peccati». Gli occhi sono lo specchio dell'anima. L'espressione del suo volto testimonia la pace,la serenità e la gioia di stare con Dio. Suor Francesca Pillon, 29 anni, nativa di Vigonovo di Fontanafredda a pochi passi da Pordenone, la più giovane delle 13 suore del monastero delle Clarisse nei Santuari antoniani a Camposampiero, è una donna felice. «La mia è stata una scelta meditata. Ho avuto 3 anni di discernimento - racconta -. la decisione è maturata grazie ad un incontro intimo con Gesù. Nel 2008 a 21 anni ho vissuto un momento che mi ha raggiunto. Allora ero lontana da Dio, frequentavo l'università, i miei amici, volevo il moroso. Non pregavo. Grazie a un evento ho ricevuto un perdono immeritato da Dio e da quel momento la mia vita è cambiata...
 
  Ultimo aggiornamento: 12:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA