Padova. «Dateci i soldi o vedrete». Studenti in gita rapinati in centro storico, chiedono aiuto ai carabinieri

Mercoledì 22 Marzo 2023 di Redazione Web
Padova, studenti rapinati

PADOVA - Torreggiavano su di loro, minacciosi.

I ragazzini non hanno potuto fare altro che consegnare tutti i soldi che avevano in tasca. Una gita che si è trasformata in una terribile avventura.

Ieri, 21 marzo, un gruppo di studenti è arrivato a Padova in gita scolastica. Dopo aver visitato alcuni dei luoghi storici della città del Santo, i ragazzi sono stati lasciati liberi di passeggiare prima di rientrare a casa. Alcuni ragazzini, uscendo da un negozio del centro storico, sono stati fermati da due torinesi di 22 e 36 anni, entrambi italiani. Con fare minaccioso, i grossi bulli hanno intimato di dar loro tutti i soldi. Tra tutti hanno racimolato 30 euro. Impauriti, hanno consegnato il denaro e i due malviventi si sono dileguati. Gli alunni, ancora spaventati, hanno visto una pattuglia dei carabinieri e hanno chiesto aiuto. Hanno descritto i due rapinatori e i militari dell'Arma si sono messi alla ricerca. Rintracciati poco distante, sono stati arrestati con i soldi ancora nelle tasche. L'operazione è stata condotta dai carabinieri della stazione di Padova Prato della Valle e della Sezione Radiomobile della compagnia di Padova. 

Ultimo aggiornamento: 24 Marzo, 12:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA