Stadio Euganeo, il Comune rompe con Esteel e valuta l'azione per danni

Lunedì 5 Dicembre 2022
Stadio Euganeo, il Comune rompe con Esteel e valuta l'azione per danni

PADOVA - Stadio Euganeo, il Comune di Padova ha avviato l'immediata risoluzione del contratto di appalto con la società Esteel S.r.l. e ora valuterà una causa per danni nei confronti della società, dando mandato ad un avvocato penalista, esterno all'Amministrazione, di tutelarne gli interessi. Ne dà notizia una nota di Palazzo Maroni di oggi, 5 dicembre 2022, in relazione all'inchiesta in corso presso il Tribunale di Padova sul cantiere per la ristrutturazione della curva sud dello stadio, di proprietà del Comune.

Ultimo aggiornamento: 17:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci