Folla enorme e gli amici pescatori all'addio a Simone, suicida per il licenziamento

Sabato 25 Gennaio 2020
Fontanafredda di Cinto Euganeo, funerali di Simone Sinigaglia
1
CINTO EUGANEO - Una chiesa stracolma, tantissimi amici e colleghi radunati sul sagrato sotto la pioggia battente. Così questa mattina la piccola frazione di Fontanafredda, nel comune di Cinto Euganeo, ha dato l'ultimo struggente saluto a Simone Sinigaglia, il quarantenne che mercoledì pomeriggio si è tolto la vita dopo aver ricevuto la lettera di licenziamento dalla sua azienda, la Ivg Colbachini di Cervarese Santa Croce, per presunte irregolarità nel rispetto della legge 104 (benefici concessi a chi ha un familiare infermo).

Per il funerale si sono radunati anche moltissimi compagni di pesca, la grande passione di Simone, provenienti anche da fuori regione. Sulla bara chiara è stato posto un cappellino della sua associazione. I rappresentanti sindacali, presenti alla cerimonia funebre, garantiscono che nei prossimi giorni prenderanno in mano le carte e appoggeranno la famiglia per eventuali azioni legali.   Ultimo aggiornamento: 14:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA