Ultima settimana di concerti allo Sherwood Festival: attesa per Subsonica e Tre Allegri Ragazzi Morti

PER APPROFONDIRE: concerti, padova, sherwood festival
​Ultima settimana di concerti allo Sherwood Festival: attesa per Subsonica e Tre Allegri Ragazzi Morti
PADOVA - 10.000 fans scatenati, provenienti da tutt'Italia e dall'estero sono accorsi sabato a Padova per celebrare il ritorno degli Ska-P allo Sherwood Festival. Due ore di concerto senza pause, in cui la band ha percorso tutti i maggiori successi e le nuove canzoni tratte dal recente "Game Over". Una festa vera e propria quella messa in piedi dalla band madrilena, che si conferma come il più importante gruppo Ska al mondo.



25 anni dopo il loro esordio discografico, gli Ska-P si confermano quindi come una realtà unica nel panorama mondiale e festivaliero, capaci di attirare i vecchi fans ormai cresciuti così come i giovani kids, in un live che si è da subito trasformato in un grande momento di condivisione, festa e riflessione.

Sherwood Festival - AL VIA L'ULTIMA SETTIMANA DI CONCERTI

Martedì 2 Luglio: Madman + Nayt
Classe ’88, MadMan è considerato uno degli artisti più talentuosi della scena rap italiana. Grazie al proprio talento e alle rime taglienti, è protagonista di un percorso artistico in ascesa: dall’ambiente underground ai primi mixtape, fino al recente successo di "MM Vol. 3", che lo ha portato a suonare nei maggiori festival italiani.

Mercoledì 3 Luglio: Koffee & The Raggamuffins + Bomchilom Sound & Mr. Robinson
Torna anche quest'anno l'appuntamento con il grande Reggae. Anteprima assoluta per il nostro paese con Koffee, fenomeno assoluto del genere lanciata da Rihanna. Divenuta celebre dopo che il suo idolo, il leggendario Usain Bolt, ha condiviso un brano a lui dedicato sui suoi social, Koffee non si è più fermata. I suoi video hanno milioni di visualizzazioni, i suoi singoli milioni di ascoltatori. Koffee è il volto della nuova scuola Reggae di Kingston (Giamaica), caratterizzata da un sound contemporaneo e urbano e testi molto profondi e impegnati.
Ad aprire, il collettivo padovano Bomchilom.

Venerdì 5 Luglio: Subsonica
Non servono parole per raccontare i Subsonica, né tantomeno i Subsonica allo Sherwood Festival, appuntamento che non mancano mai. Anche in questo caso è atteso il pubblico delle grandi occasioni per il ritorno a Padova della band torinese. In scaletta i nuovi brani dall'ultimo disco, 8, che vede la collaborazione di Willie Peyote e i grandi classici di Boosta, Samuel & co.

Sabato 6 Luglio: Tre Allegri Ragazzi Morti + Disperato Circo Musicale + Psycodrummers
I Tre Allegri Ragazzi Morti ritornano in tour con il nuovo album 'Sindacato dei sogni'. Il disco arriva a tre anni dal precedente ‘Inumani' ed è pubblicato da La Tempesta, l’etichetta indipendente fondata dai Tre allegri nel 2000. Omaggio già nel titolo al rock psichedelico (sindacato dei sogni è la traduzione di The Dream Syndicate, il gruppo californiano esponente del movimento musicale paisley underground) il nuovo disco dei Tre allegri contiene molte novità.

Il disco rimette al centro del sound l’incontro musicale tra Davide Toffolo, Luca Masseroni ed Enrico Molteni. Prodotto assieme a Matt Bordin (Mojomatics, Squadra Omega) ’Sindacato dei sogni' è stato  registrato dai tre di Pordenone, affiancati da Andrea Maglia, in alcune sessioni estive all’Outside Inside Studio sul Montello, vicino a Montebelluna (Tv).

Il nuovo concerto sarà l’occasione giusta per dare spazio a queste nuove canzoni ma anche per riproporre le tracce più belle ed amate scritte in questi anni dai Tre allegri ragazzi morti.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 2 Luglio 2019, 12:57






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Ultima settimana di concerti allo Sherwood Festival: attesa per Subsonica e Tre Allegri Ragazzi Morti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti