Domenica 16 Dicembre 2018, 11:37

Salvarono sette soldati britannici, dopo 70 anni arriva il grazie

PER APPROFONDIRE: inghilterra, italia, salvataggio, soldati
Salvarono sette soldati britannici, dopo 70 anni arriva il grazie

di Francesco Cavallaro

MASERA' - Hanno salvato sette soldati alleati, nascondendoli all'interno delle loro abitazioni, durante la seconda guerra mondiale. E per questo loro nobile gesto, le famiglie Berion, Cognolato, Pizzeghello, Bernardi e Burattin hanno ricevuto un encomio da parte dell'Ambasciata britannica a Roma. La vicenda ha dell'incredibile. Qualche tempo fa il presidente della locale sezione degli ex Internati Armando Trentin ha eseguito delle ricerche nell'archivio comunale per cercare notizie su eventuali prigionieri inglesi coperti dai residenti dopo l'armistizio dell'8 settembre del 1943. 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Salvarono sette soldati britannici, dopo 70 anni arriva il grazie
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-12-16 21:42:03
... e probabilmente causarono la morte di altre decine di italiani che ancora combattevano e morivano per salvare anche la loro dignità.. l'otto settembre fu il giorno della vergogna , viltà . disonore.. il giorno di giuda
2018-12-16 12:29:45
.....ci bombardavano.....ed eccoli premiati.....!.....piu' masochisti di cosi'.....!