Rissa tra minorenni in Prato della Valle finisce a colpi di pistola

Rissa tra minorenni in Prato  della Valle finisce a colpi di pistola
PADOVA - Cinque minorenni sono stati denunciati dalla Polizia di Padova per una violenta rissa scoppiata in Prato nella Valle, in pieno centro della città, ieri sera, culminata con due colpi di pistola sparati in aria. Il litigio tra una banda di ragazzini di varie nazionalità e un gruppo di giovani albanesi ha richiamato subito una pattuglia della polizia. All'arrivo degli agenti, i ragazzini sono scappati nelle vie vicine ma sono stati rintracciati e identificati. Si tratta di giovani tra i 18 e i 16 anni. Sul luogo della rissa la Polizia ha trovato uno zaino con dentro un coltello a serramanico e una spranga, mentre poco lontano è stata trovata una pistola scacciacani priva del tappo rosso, appartenente a un giovane albanese che è riuscito a fuggire, ma raccolta da un ragazzino moldavo che l'ha usata per sparare due colpi in aria. I cinque sono stati quindi denunciati per rissa e porto di oggetti atti a offendere.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 4 Maggio 2018, 19:45






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Rissa tra minorenni in Prato della Valle finisce a colpi di pistola
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 23 commenti presenti
2018-05-06 09:56:03
L'Inps ringrazia... Avete votato sinistra alle ultime elezioni pur di far fuori Bitonci e adesso di cosa vi lamentate ...
2018-05-06 09:05:47
Scommessa vinta.
2018-05-05 17:59:40
Piccole risorse crescono ... Per altro il titolo fa "scandalo" sulla pistola (a salve ... ma uno magari pensa a qualche piccolo leghista che si esercita) trascurando il trascurabile dettaglio sull'italianita' doc dei protagonisti
2018-05-05 17:50:15
Questo è quello che la Sinistra ci ha portato in casa,e si chiedo dove hanno sbagliato?
2018-05-05 17:36:55
Rispediteli nelle loro rispettive miserabili nazioni!!!