Risparmi energetici, la Carel Industries acquisisce la Klingenburg

Venerdì 2 Settembre 2022 di Redazione Web
Risparmi energetici, la Carel Industries acquisisce la Klingenburg

La società padovana Carel Industries ha perfezionato l'acquisizione del 100% del Gruppo Klingenburg, attivo nella produzione di una vasta gamma di prodotti utilizzati per il recupero del calore nei sistemi di ventilazione, umidificazione, raffrescamento e depurazione dell'aria. Le società oggetto dell'accordo dispongono di due impianti di produzione, uno in Germania e uno in Polonia, e vantano una presenza commerciale diretta anche nel Regno Unito, in Spagna e negli Stati Uniti.

I dipendenti alla fine del 2021 erano circa 200, i ricavi aggregati pari a 39,1 milioni di euro, l'ebitda di 2,4 milioni e la cassa netta di 4,8 milioni. L'enterprise value complessivo è stato fissato in 12 milioni di euro, al netto di investimenti differiti per circa 2 milioni. «L'operazione conclusa in data odierna conferma ancora una volta la capacità del Gruppo di perseguire con coerenza e tempestività i propri obiettivi di crescita per linee esterne», ha commentato Francesco Nalini, ad di Carel, che ha sede a Brugine (Padova), assistita nell'operazione da Mediobanca in qualità di advisor finanziario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci