Martedì 14 Agosto 2018, 09:02

«Qui entra solo la prefettura» così
scattò l'inchiesta sulla coop profughi

La protesta dei migranti a Battaglia Terme nel 2015 da cui partì l'inchiesta della Procura

di Lino Lava

PADOVA «Voi non potete entrare qui dentro. Nella sede di Ecofficina entrano solo i rappresentanti della Prefettura». Era la mattina del 12 novembre 2015. Simone Borile, gestore della cooperativa, era sull'ingresso dell'ex Hotel Terme Euganee di Battaglia Terme. Dentro all'ex albergo c'erano settanta migranti che avevano inscenato una protesta durata ore. A chi vietava l'ingresso Borile? Fuori dell'ex albergo c'erano una quindicina di carabinieri con il comandante provinciale, Stefano Iasson, e il...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Qui entra solo la prefettura» così
scattò l'inchiesta sulla coop profughi
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2018-08-14 16:51:18
I prigionieri e profughi civili Trentini e Italiani in Austria e Germania nella Grande Guerra e della Seconda, i priogionieri Austriaci e Trentini all'Asinara, o Jugoslavi nei campi internamento, quelli si' che stavano male...a partire dalla dieta.
2018-08-14 16:38:20
Questo è il quadro di questa italia...che non cambierà mai...ricordate?? Mi manda Picone!!
2018-08-14 13:55:14
Come ho scritto più volte su queste pagine, le cooperative di qualsiasi colore esse siano vanno abolite, in quanto sono fonte di introiti per i partiti. Mentre trattano i dipendenti con dei salari da fame e spesso non pagano neppure, in quanto falliscono. Non ci sono cooperative che non siano legate in qualche maniera ad un partito. Allora aboliamole e al loro posto creiamo delle società a responsabilità limitata, S.R.L. in modo che si possano controllare in tutti i sensi. Italiani, questo è un modo per non farci prendere per il sedere.
2018-08-14 14:45:22
io intanto abolirei i prefetti
2018-08-14 13:16:34
... arrestateli tutti ( per farne che ) . loro sanno il perchè... la cosa era talmente palese che sinanco le risorse ( ben imboccate ) lo sapevano.. s'indaghi su tutti i prefetti , loro vice e vicetti, sindaci, preti, caritas, coop , pie donne ( albergatori che si son prestati al gioco ) e se ne vedranno delle belle.. comunque sia basta dimezzare i fondi come promesso e tanti buoni samaritani cambieranno credo e religione.. comunque sia la frittata è fatta e a pagarne le conseguenze sarà quel non popolo che mentre la casa bruciava ( brucia ) aspettavano i pompieri ( prefetti e sindaci )..