Pozzonovo. Malore improvviso mentre lavora nel cantiere stradale: morto operaio

PER APPROFONDIRE: cantiere, malore, morto, operaio, pozzonovo
Pozzonovo. Malore improvviso mentre lavora nel cantiere stradale: morto operaio
POZZONOVO (PADOVA) - Si sente male mentre lavora in un cantiere stradale: crolla a terra e muore sul colpo. La tragedia si è consumata in via Leonadro Da Vinci, a Pozzonovo, comune del Padovano. La vittima è Ferruccio Cillo, 67enne residente in paese. Sul posto i carabinieri, lo Spisal e i sanitari del Suem.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 22 Luglio 2019, 15:26






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Pozzonovo. Malore improvviso mentre lavora nel cantiere stradale: morto operaio
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2019-07-24 22:47:29
Grazie ai governi infami e a questo immondo stato.
2019-07-23 12:52:01
... per mantenere novelli enea ventenni ( eroici fuggitori da geuerre et leones ) con aria condizionata, wi - fi, cibi ectnici, calcetti e cuffiette e.. altro.. stato matrigna. macchè.. stato ( omissis )..
2019-07-22 17:33:03
Così a questa fine, senza se e senza ma, eravamo destinati con la signora Fornero in lacrime assieme all'esimio Monti. Ci si domanda però tuttora come si possa ancora voler spremere un 67enne nei cantieri con tutte le forzute risorse a zonzo che abbiamo. Ci si domanda come ci possano essere leggi che permettono tali situazioni di sfruttamento per noi italiani. Una vergogna. Abbiamo un presidente che afferma che non è lì solo per ratificare; credo sia necessaria ogni tanto la sua voe e presenza su temi non di "parata".
2019-07-23 06:54:13
I forzuti servono ma se non sono capaci non servono a niente. Purtroppo questo signore dimostrando tutta la sua voglia continuava a lavorare ad una età in cui sforzi e caldo sono micidiali. Il perché ha, in questo caso, poca importanza il fatto è che lavorava. Le leggi altrettanto hanno poca importanza se hai bisogno lavori mentre altri scelgono vie più facili dalla droga al furto ecc.
2019-07-22 17:24:51
Immagino che Saviano, Lerner, Boldrini e Fratoianni s'interessino di questo poeveretto e della sua famiglia? Ma proprio no, e' piu' importante per loro interessarsi dei clandestini illegali asiatici ed africani.