Don Marino rivela casi di pedofilia, la Procura apre un fascicolo

Venerdì 17 Gennaio 2020
don Marino Ruggero
2

PADOVA - La procura di Padova ha aperto un fascicolo sulla base delle dichiarazioni di don Marino Ruggero, prete di San Lorenzo, Albignasego, allontanato dalla curia di Padova dal suo ministero per comportamenti sconvenienti. Don Marino, in risposta all'allontanamento da parte del Vescovo, ha in più occasioni detto di essere stato a conoscenza di casi di preti pedofili sui quali la curia padovana avrebbe sorvolato. Sulla base di queste dichiarazioni la procura, dopo una segnalazione da parte dei carabinieri, ha aperto un fascicolo senza indagati.

LEGGI ANCHE--->«Ho i nomi e le prove dei preti pedofili».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci