Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Notte "brava" di un 17enne che dà fuoco a una palma: denunciato

Giovedì 30 Giugno 2022 di Cesare Arcolini
La palma completamente distrutta nell'area verde del patronato San Leopoldo di Ponte San Nicolò

PONTE SAN NICOLO' - Il 13 giugno scorso, con i suoi amici, ha trascorso la serata all'area verde del patronato San Leopoldo. In un'escalation di atti vandalici e schiamazzi, un diciassettenne avrebbe deciso di alzare il tiro e di dar fuoco ad una palma. L'incendio ha distrutto lo splendido esemplare arboreo e ha necessitato dell'intervento dei Vigili del fuoco. Rabbia in quartiere visto che quello del 13 giugno scorso è stato soltanto l'ultimo di una lunga serie di atti vandalici.

A distanza di due settimane i carabinieri della locale stazione, dopo aver sentito in caserma tutti i presenti della "notte brava" accompagnati dai rispettivi genitori, hanno denunciato alla Procura per i minorenni di Mestre il diciassettenne per danneggiamento aggravato a seguito di incendio. A fronte dell'operazione andata a buon fine è giunto il plauso del sindaco Martino Schiavon, da sempre vicino alle tematiche legate alla sicurezza.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci