Lunedì 3 Dicembre 2018, 17:43

Violentata dal fratello, testimonianza choc: «Mi diceva: è un gioco»

PER APPROFONDIRE: fratello, padova, violenza
Violentata dal fratello

di Marco Aldighieri

ALTA PADOVANA - «Mi diceva è un gioco, poi mio fratello mi violentava». È il racconto choc di una ragazza di 22 anni fatto ai carabinieri. E il sangue del suo sangue, suo fratello oggi di 32 anni, è a processo davanti ai giudici del Tribunale collegiale per rispondere dei reati di incesto e violenza sessuale. Il prossimo 18 marzo sarà posta la parola fine a questa drammatica vicenda, iniziata nel 2009 e terminata nel 2015, con la lettura della sentenza. 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Violentata dal fratello, testimonianza choc: «Mi diceva: è un gioco»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2018-12-05 10:48:46
Questa ragazza, ora donna, resterà segnata per sempre. Per fortuna il reato non è passato in prescrizione, come purtoppo è successo in altri casi (vedi qualche ecclesiastico).
2018-12-05 09:22:14
Nelle campagne venete non succedeva?
2018-12-04 15:23:38
in galera a vita, che sia italiano o straniero! tolleranza zero! anche se questo purtroppo non cancellera' mai la violenza subita
2018-12-04 15:08:11
Ma questa ragazza se ne stava zitta?
2018-12-04 14:54:59
Un animale nostrano, indigeno direi.