Lunedì 2 Dicembre 2019, 18:35

Guardano la tv in salotto, all'improvviso spunta un ladro con la torcia

PER APPROFONDIRE: ladri, noventa, padova, vigonza
Antonella Mazzocco

di Cesare Arcolini-Lorena Levorato

NOVENTA/VIGONZA Paese sotto assedio per colpa dei ladri. L’ultimo colpo ha registrato un bottino di parecchie migliaia di euro. «Ci siamo trovati i ladri in casa e ora viviamo nel terrore che possano tornare». Sono queste le drammatiche parole di Antonella Mazzocco ed Antonio Mazzucato, i coniugi cinquantenni che vivono in via Marezzane. «Stavamo guardando la televisione in sala - hanno raccontato - ad un tratto abbiamo notato nel corridoio la luce di una pila. Abbiamo subito capito che qualcuno era entrato. Istintivamente ci siamo alzati per capire cosa stesse accadendo. Ci siamo messi ad urlare ed abbiamo visto un malvivente fuggire dalla finestra del bagno».
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Guardano la tv in salotto, all'improvviso spunta un ladro con la torcia
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 22 commenti presenti
2019-12-03 18:53:50
Le meraviglie del 3D...
2019-12-03 15:03:59
Ma non doveva bastare la legge sulla legittima difesa. Quando è stata approvata avevano detto: Vediamo ora chi ha il coraggio di entrare in casa d’altri?
2019-12-03 14:13:26
i sindaci sono responsabili della sicurezza o no? Come escludere che si tratti di una forma guidata di instillazione del terrore? i responsabili presi o no? puzza puzza puzza
2019-12-04 01:54:19
Trattieniti
2019-12-03 12:12:23
"aggiungi un posto a tavola" come nelle canzoni di "DORELLIK"