Timbra il cartellino e va in palestra. Condannata ex funzonaria Arpav

PER APPROFONDIRE: arpav, cartellino, condanna, padova, palestra
Timbra il cartellino e va in palestra  Condannata ex funzonaria Arpav
PADOVA - Timbrava il cartellino e poi andava in palestra: è stata condannata a un anno e sei mesi, e a una provvisionale di 50mila euro, un'ex funzionaria dell'Arpav di Padova che tra il 2016 e il 2017 per decine di volte ha timbrato il cartellino la mattina per poi andare a fare ginnastica. A smascherarla sono stati i carabinieri del nucleo investigativo che l'hanno ripresa più volte mentre usciva dall'ufficio. Oggi la donna è stata condannata con rito abbreviato. Davanti al giudice civile si svolgerà la causa per il risarcimento dei danni d'immagine: l'Arpav ha chiesto un risarcimento di 90 mila euro.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 30 Aprile 2019, 14:30






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Timbra il cartellino e va in palestra. Condannata ex funzonaria Arpav
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 24 commenti presenti
2019-05-01 18:31:15
Tanti hanno contribuito a mutamenti nelle leggi di difesa dei lavoratori...soprattutto questi.C'e chi con pari titolo di studio o forse anche piu', a fine giornata di 10 ore fa stepping per migliaia di metri di di dislivello tra scale uffici e reparti...per assistere ed istruire lavoratori incapaci o sempre dubbiosi sul da farsi.
2019-05-01 16:21:57
Ma nell'ufficio della signora NON c'era NESSUN collega, NESSUN dirigente che ne notasse le assenze ? Per altro ci sono lavori in cui NON puoi assentarti senza che NESSUNO lo noti, in particolare quelli a contatto con il pubblico (se trovi un ufficio "non presenziato" in orario di apertura, qualcuno ne chiede conto). Ci sono invece (tanti) altri lavori in cui se NON lavori NON se ne accorge nessuno. Per altro la signora e' stata sanzionata perche' andava in palestra, se faceva ginnastica da camera in ufficio NON se ne accorgeva lo stesso nessuno
2019-05-01 14:58:43
C'e`da chiederci ma quanto sono furbi? ormai lo sanno anche i sassi che le probabilita`di essere controllati con le Webcam sono il 99% in quasi tutti i locali e strade (Manca solo il cesso,per poco ancora) e si fidano ancora, oppure non hanno bisogno del posto di lavoro
2019-05-01 14:57:07
... tranquilli il ricorso è già vinto.. motivazione: andavo in palestra per essere più efficiente nel lavoro dell'arpav.. che a quanto sembra non doveva essere proprio molto.. il disastro ambientale può aspettare.. la palestra no .. nuova filosofia di vita. macchè. normalità dell'anormalità..
2019-05-02 07:01:57
Si parla comunque di una EX dipendente