Giovedì 3 Ottobre 2019, 09:12

Padova. «Ventimila euro a chi mi aiuta a trovare l'aggressore di mia moglie»

PER APPROFONDIRE: aggressione, bandito, moglie, padova, taglia
Padova. «Ventimila euro a chi mi aiuta a trovare l'aggressore di mia moglie» (Foto di moerschy da Pixabay)

di Lino Lava

PADOVA - Prima le guardie private, pagate di tasca propria da cittadini esasperati da risse, spaccio e aggressioni sotto casa. E ora anche una taglia, su un bandito che ha afferrato per il collo e rapinato un'anziana che stava per salire sulla sua auto in garage. A Padova i residenti della zone stazione, piazza De Gasperi, via Bixio e via Codalunga si sentono accerchiati dalla criminalità, «che non viene spazzata via nonostante controlli e interventi delle forze dell'ordine». E in mille hanno già assoldato la sorveglianza privata, stanchi di affacciarsi alle finestre e vedere spacciatori in bicicletta che nascondono nei cespugli la droga in attesa dei clienti. Ma il fai-da-te si è esteso a via Giotto. È qui che qualcun altro ha messo mano al portafogli, non per pagare guardie giurate, ma una taglia: «Ventimila euro a chi mi aiuta a trovare l'aggressore di mia moglie».
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Padova. «Ventimila euro a chi mi aiuta a trovare l'aggressore di mia moglie»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 55 commenti presenti
2019-10-04 09:23:53
Meglio se li mandiamo da salvini, li ha lasciati sbarcare, non li ha espulsi e viene pagato da decenni per fare l'assenteista di professione e la lega ha in tasca milioni di euro frutto di appropriazione indebita e deve ancora restituirli. Se poi a salvini dovesse andare in porto l'affare russo potrebbe protrarre l'ospitalità molto a lungo.
2019-10-03 14:55:55
li mandiamo tutti dal papa che li mantiene, gli da una villa e un lavoro da 3/4mila € al mese!!!
2019-10-03 14:22:12
i residenti in altre zone invece sono tranquilli
2019-10-03 13:48:02
La stessa medesima cosa che succede a Mestre. Cosa aspettano i questori e i prefetti, invece che scaldar la sedia, a fare un repulisti in piena regola?
2019-10-03 20:09:31
Sono impegnati a proibire ai vigili di avere manganelli o a censurare l' operato di guardie giurate o vigili. Come in Fracchia la belva uména