Giovedì 6 Dicembre 2018, 18:00

Delitto allo stadio, la vittima massacrata dal rivale con 37 colpi di roncola

Il luogo del delitto

di Marco Aldighieri

PADOVA Sotto il sole cocente del 5 luglio, il parcheggio dello stadio Euganeo è stato teatro di un massacro. Il filippino di 51 anni Walter Sahagun è stato ammazzato con 37 colpi di roncola inferti dal connazionale Melvin Arca di 36. È l’esito dell’autopsia effettuata sul corpo martoriato della vittima, morta per dissanguamento dopo alcuni minuti di agonia. Il pm  ha confermato l’accusa di omicidio volontario per il collaboratore domestico e a breve andrà a chiudere il...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Delitto allo stadio, la vittima massacrata dal rivale con 37 colpi di roncola
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti