Giovedì 15 Agosto 2019, 00:00

Spacca i vetri di due locali, ladro entra ma non trova nulla da rubare

PER APPROFONDIRE: ladro, padova, selvazzano, spaccate
Spacca i vetri di due locali, ladro entra ma non trova nulla da rubare
SELVAZZANO - Denunciato dai carabinieri della locale stazione per tentato furto e resistenza a pubblico ufficiale J.M., 35 anni, cittadino tunisino, residente a Selvazzano, già conosciuto per un nutrito numero di precedenti. L'uomo è accusato di due tentati furti che ha provato a mettere in atto lunedì 12 agosto scorso: obiettivi il bar birreria Terza Media di via Euganea 151 e la palestra AccadueO e FIt di via Levico 1, entrambi nella frazione di San Domenico. Grazie ai video delle telecamere di sorveglianza il trentacinquenne è stato individuato nel giro di poche ore e nel pomeriggio di martedì una pattuglia dei carabinieri si è recata nella sua abitazione dell'uomo per procedere alla perquisizione, in quanto ritenuto il responsabile dei due assalti finiti nel nulla. J.M. infatti aveva infranto una vetrata della birreria ma una volta all'interno del locale, pur avendo messo tutto a soqquadro, non aveva trovato nulla da rubare.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Spacca i vetri di due locali, ladro entra ma non trova nulla da rubare
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2019-08-15 19:35:45
Cosa aspettano a rispedirlo al mittente? Quando in tunisia c'e' un'amnistia, qui c'e' un picco di sbarchi.
2019-08-15 19:00:23
E rimandarlo a casa sua, che sia sbagliato?
2019-08-15 18:36:51
che bravi i tunisini!.....