Virus. Ragazze di Padova contagiate dopo viaggio della maturità in Croazia. Decine in isolamento

Venerdì 7 Agosto 2020
Padova, positive al coronavirus dopo viaggio della maturità in Croazia. In isolamento almento 20 persone

Doveva essere una vacanza all'insegna della spensieratezza, quella di due diciottenni padovane in viaggio verso l'isola di Pag, in Croazia, e invece si è trasformata in un incubo. Una delle due, tornata a casa il primo agosto, dopo aver trascorso una settimana tra discoteche, festival ed eventi organizzati, ha accusato sintomi influenzali e la febbre alta. Dopo aver conslutato il suo medico, per precauzione, ha effettuato il tampone, risultato positivo. Immediatamente è scattato il tampone per tutti gli altri ragazzi che hanno partecipato alla vacanza.

Si tratta di almeno una trentina di ragazzi, 24 veneti e 13, nello specifico, padovani, che facevano parte del gruppo organizzato da un'agenzia viaggi di Brescia che aveva creato un pacchetto vacanze apposta per loro. Ora le diverse Usl coinvolte si stanno attrezzando per tracciare tutti i contatti che hanno avuto questi ragazzi che per ora sono stati tutti messi in quarantena nelle proprie abitazioni e in attesa dell’esito del tampone. I sintomi della 18enne non sono gravi e non destano preoccupazione, mentre l’altra positiva accertata è asintomatica. 

 

Virus, nuovi focolai in Veneto: contagiati durante le vacanze in Croazia e Spagna. Sei famiglie in isolamento, caccia ai contatti. Due padovane positive: viaggiavano in bus

Coronavirus al rientro dalle ferie in Croazia e Spagna. Sei nuovi casi di contagio (e sei famiglie in isolamento) da Covid nel Vicentino, nel distretto 1 dell'Ulss 7 Pedemontana. Si cercano i contatti per tracciare il eprimetro di questi nuovi focolai in Veneto.


 
 

Ultimo aggiornamento: 8 Agosto, 11:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA