Non dichiara redditi di moglie e figli per avere "sconto" sulla casa Ater: ex poliziotto indagato

PER APPROFONDIRE: affitto, ater, casa, padova, poliziotto
Non dichiara redditi di moglie e figli per avere "sconto" sulla casa Ater. Indagato ex poliziotto
PADOVA - Il tribunale di Padova ha disposto un sequestro conservativo di 31.690 euro nei confronti di un poliziotto padovano in pensione che, per almeno 4 anni, non avrebbe dichiarato all'Ater il reddito della moglie al fine di ottenere un canone di locazione più basso.

Il raggiro è stato scoperto incrociando la banca dati dell'Agenzia delle Entrate con quella dell'Ater e si è scoperto che l'ex agente di polizia non avrebbe dichiarato dal 2014 i 12mila euro percepiti ogni anno dalla moglie e altri redditi dei figli che erano ancora residenti con lui. L'uomo, ora indagato per indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato, avrebbe dovuto pagare un affitto di 1000 euro ma per anni ne ha pagati solo 400.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 8 Aprile 2019, 21:08






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Non dichiara redditi di moglie e figli per avere "sconto" sulla casa Ater: ex poliziotto indagato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 15 commenti presenti
2019-04-10 13:46:30
quello che è insulso è dover pagare 1000 euro/mese di affitto per un appartamento Ater...con quei soldi vai al residence Biri con tutto compreso (pulizie e cambio lenzula incluse). Ater...se lo conosci lo eviti.
2019-04-09 12:12:50
Ingegno partenopeo
2019-04-09 14:49:59
Mah!!! .. io direi padovano...
2019-04-09 15:36:37
Altrove è specificato che è originario di napoli
2019-04-09 08:56:12
L'Italietta dei furbetti !!!!!!!!!!!!!