Così l'ambulante cataloga i dischi: i cantanti? Uomini, donne e negri

La foto scattata da Govind, un visitatore di Ferrara

di Marina Lucchin

PIAZZOLA SUL BRENTA - Choc al mercatino dell'antiquariato, uno dei più famosi a livello nazionale. Un ambulante ha catalogato i dischi per genere del'autore: da una parte le donne, dall'altra gli uomini, e poi ha aggiunto i negri. A segnalare il grave episodio un musicista di Ferrara, Govind, che ha scattato la foto al banchetto. «Sono rimasto a bocca aperta - racconta -, ai mercatini si vede un po' di tutto, ma qualcosa di simile non l'avevo mai visto. Non capisco se è ignoranza o razzismo, di certo è davvero brutto vedere cose simili». Infuriato il sindaco Enrico Zin: «E' evidente che la madre degli imbecilli è affaticata dalle troppe gravidanze. Voglio sapere il nome di questo ambulante, verificherò quel che è successo ma se le cose stanno come sembrano farò scattare il Daspo, così verrà bandito da Piazzola».

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 26 Marzo 2018, 06:30






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Così l'ambulante cataloga i dischi: i cantanti? Uomini, donne e negri
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 37 commenti presenti
2018-03-27 19:24:00
come'e' giusto che sia, tutto ben ordinato.
2018-03-27 08:16:12
In realta´ l´ ambulante lo ha fatto apposta per avere i titoli del Gazzettino............
2018-03-27 02:28:43
Subito tutti a fare polemica su razzismi inesistenti.... Anche solo se dici nero per nero! Ormai si grida contro tutti,... e basta!
2018-03-26 22:11:05
Ohhhh. Finalmente una persona pratica che non si perde col politicamente corretto!!
2018-03-26 20:53:16
chooooooccc!!!