Lunedì 7 Ottobre 2019, 17:33

Attentato sotto casa: «Ora ho paura per me e per la mia famiglia»

PER APPROFONDIRE: attentato, auto, montà, padova, vigili del fuoco
L'intervento di pompieri e carabinieri

di Marina Lucchin

PADOVA «Ho paura per me e la mia famiglia. Spero scoprano spesso l’autore del gesto, perché finché è libero potrebbe rifarlo».

Auto aziendale a fuoco: finestrino spaccato e tanica di benzina rovesciata

Non nasconde la preoccupazione  C. C., il 50enne di Montà cui un uomo, nella notte tra sabato e domenica, ha incendiato la sua auto aziendale. Un attentato studiato e premeditato secondo le testimonianze dei vicini che hanno visto un individuo «alto, avvicinarsi all’auto con una tanica probabilmente di benzina, spaccare il finestrino, versare all’interno il liquido infiammabile e poi appiccare il fuoco prima di scappare prima a piedi e poi in motorino». 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Attentato sotto casa: «Ora ho paura per me e per la mia famiglia»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-10-08 08:04:23
Brutte zone, via subito. Segna enrico, ciao.