Minacce e pressioni alla mamma per farsi dare i soldi per la droga

Domenica 21 Aprile 2019
1
PADOVA - Mamma perseguitata dal figlio tossicodipendente, alla fine decide di denunciarlo. La donna ha subito per un anno continue pressioni psicologiche e minacce dal figlio che la costringeva a consegnargli continuamente somme di denaro per comprare la droga. L'uomo, padovano classe 1975, è stato degerito in stato di libertà per estorsione. © RIPRODUZIONE RISERVATA