Mercoledì 24 Aprile 2019, 12:16

«Il problema del centro di Padova? Nei locali quasi nessuno parla inglese»

PER APPROFONDIRE: centro, federico contin, inglese, locali, padova
 Federico Contin
PADOVA - Nel 2006 è stato il primo a spostare gran parte dei clienti delle piazze fuori dal centro città. A Padova tutti lo chiamano il re dello spritz e lui, davanti a questo soprannome, sorride: «Io sono solamente uno a cui piace organizzare eventi, rinnovarsi sempre, lanciare idee e tenere viva questa città». Federico Contin, ideatore dei Navigli lungo il Piovego e gestore dell'osteria San Leonardo in via San Pietro, conosce perfettamente la movida padovana e le proteste dei residenti del centro storico. È una voce autorevole, dunque, per fotografare la situazione in città.

La movida padovana gravita ancora attorno alle piazze?
«Certo, ma non solo. Una volta c'erano quasi solo le piazze, ora invece in questi ultimi anni l'offerta per i giovani si è notevolmente diversificata. Nella bella stagione ci siamo noi con i Navigli, c'è il Parco della Musica in via Venezia, ci sono le Staffe accanto all'ippodromo. Il numero di clienti dei locali in centro storico si è sicuramente alleggerito e molti eventi rumorosi sono stati decentrati».
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Il problema del centro di Padova? Nei locali quasi nessuno parla inglese»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2019-04-25 19:50:07
Vita vissuta: qualche hanno fa(tanti...) ero a Cortina assunto come lavapiatti in un albergo. Passando in portineria ascolto un cliente che chiede una camera doppia per tre giorni , in inglese. Il proprietario chiede "parlez vous francais ?". Li aiuto a capirsi. Il pomeriggio divento portiere d'albergo...
2019-04-24 21:58:38
L'Inglese? Credevo fosse il traffico, come a "Palemmo" (Johnny Stecchino)
2019-04-24 19:40:15
Curiosamente la lingua in cui mi imbatto più di frequente ultimamente è lo spagnolo. Spesso con classica inflessione sudamericana. Ad Abano mi dicono che i russi sono parecchi, e certi ristoranti hanno addirittura approntato dei menu nella loro lingua. Del tedesco ovviamente nemmeno parlarne.... Ma che clientela ha questo Contin?
2019-04-24 18:40:03
Ok inglese all’estero, ma chi viene in Italia che parli un minimo di italiano, sono a casa mia.
2019-04-24 16:58:22
l'inglese in Italia!!!!! meglio parlare il dialetto locale