Padre 33enne arrestato: teneva 400 grammi di eroina in casa, dove vivevano i figli minori

Giovedì 14 Febbraio 2019
13
PADOVA - La squadra Mobile di Padova ha arrestato un tunisino trovato con 400 grammi di eroina. Si tratta di Mohamed Chalbia, 33, domiciliato a Padova, ammanettato dopo che gli agenti hanno trovato la droga nella tasca di un giubbotto riposto dentro l'armadio della camera da letto. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, è stato osservato mentre si aggirava con fare sospetto tra le vie del quartiere Stanga.

Fermato per un controllo, mal celando un evidente nervosismo, lo straniero aveva dichiarato di non essere in possesso di stupefacente. La successiva perquisizione, estesa all'abitazione, ha consentito di rinvenire l'eroina. L'uomo, che vive con la compagna e due figli minori, è stato finito in carcere. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA