Lunedì 22 Luglio 2019, 18:06

Selezione per 80 posti in Comune (36 ore settimanali): si presentano in 4.277

Selezione per 80 posti in Comune (36 ore settimanali): si presentano in 4.277

di Nicoletta Cozza

PADOVA - La corsa per un posto di lavoro fisso a Padova è iniziata ieri mattina, con il primo round del concorso per istruttore amministrativo (categoria C) che porterà alla fine all’assunzione di 80 dipendenti comunali: 1300 euro al mese (per 36 ore settimanali) è la paga: stipendio e certezza di un lavoro a tempo indeterminato nella pubblica amministrazione hanno indotto 4.277 persone, 1.277 uomini e 3.000 donne, a partecipare alla preselezione suddivisa in ben 3 tappe.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Selezione per 80 posti in Comune (36 ore settimanali): si presentano in 4.277
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 13 commenti presenti
2019-07-24 09:43:32
e scommetto che tutti 4277 sono ben istruiti ed informati su come fare l'istruttore amministrativo
2019-07-24 07:21:15
Un tempo esisteva lo "stradino", il cantoniere che dipendendo da comuni, provincie, comunita' montane aveva l'incarico di tenere in ordine un determinato tratto di strada, controllando buche, tagliando arbusti, svuotando cunette. Era un lavoro utile ma faticoso. E garantiva non solo la sicurezza della circolazione ma evitava anche tutte quelle problematiche da incendio o da allagamento di strade per tombini e cunette ostruite. Adesso gli stradini non esistono piu' (al limite si appalta qualche lavoro a ditte amiche) e i risultati si vedono. Mi chiedo se un concorso per 10 posti da stradino avrebbe avuto almeno 10 domande ...
2019-07-23 17:08:59
...e pensare che Bono, il ceo di Fincantieri, li avrebbe assunti tutti senza il bisogno di fare la selezione!!!
2019-07-23 16:49:37
Qualcuno tra i commentatori qua sotto mi può spiegare perchè il "posto fisso" dovrebbe fare così tanto schifo?? E' invidia?
2019-07-23 18:37:08
@Patrizia: Abbastanza perversa l'idea che il posto fisso sia invidiabile.