Venerdì 22 Marzo 2019, 17:34

«Il male amplifica i cuori». Mamma Ileana muore a 46 anni

PER APPROFONDIRE: cadoneghe, ileana finotto, padova, sla
Ileana Finotto

di Lorena Levorato

CADONEGHE - «La malattia amplifica i cuori. É portatrice di valori che ritrovi nei volti e nelle azioni delle persone che ti stanno vicino». Questo diceva Ileana Finotto in un video di quattro anni fa quando raccontò la sua nuova vita dopo la diagnosi della Sla , la sclerosi laterale amiotrofica. Ileana aveva 46 anni e da 9 conviveva con la malattia degenerativa che in poco tempo l’aveva immobilizzata sulla sedia a rotelle. Era una guerriera, tenace, solare e piena di voglia di vivere. Aveva un marito, Stefano Magro, e tre meravigliosi figli. Giovedì Ileana ha chiuso gli occhi per sempre. Prima della diagnosi gestiva un negozio di abiti usati per neonati e mamme in attesa nella zona della Castagnara.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Il male amplifica i cuori». Mamma Ileana muore a 46 anni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti