Indagati sette bidelli accusati di aver presentato un curriculm falso

PER APPROFONDIRE: bidelli, denunciati, padova
Indagati sette bidelli accusati di aver presentato un curriculm falso
PADOVA - La Procura della Repubblica di Padova ha aperto sette fascicoli d'indagine a carico di altrettanti bidelli per cui si sospetta il reato di falso. Stando agli accertamenti, i sette denunciati avrebbero presentato un curriculum falsificato, certificando il possesso del diploma di scuole di formazione non parificate. L'inchiesta nasce da una serie di accertamenti fatti a Napoli e Salerno a inizio anno, in cui emersero migliaia di irregolarità legate proprio a scuole sospettate di essere dei «diplomifici» per bidelli e personale ausiliario, entrati così nelle graduatorie accedendo a sostituzioni e a posti fissi senza averne titolo. I nomi delle sette persone sospettate di aver falsificato il curriculum sono emersi nel corso di accertamenti fatti da almeno quattro scuole padovane, che avrebbero poi consegnato la documentazione in procura.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 3 Settembre 2019, 20:26






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Indagati sette bidelli accusati di aver presentato un curriculm falso
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 20 commenti presenti
2019-09-05 09:12:46
guardate che i bidelli quì rappresentati mentre fanno la pulizie, non sono tali ma dipendenti di impresa. i bidelli passano solo carte, ecco perchè sono posti ambiti
2019-09-05 08:27:52
Stessa cosa anche nella provincia di Venezia. Mi piacerebbe tanto tanto verificare i curriculum di tutti i dipendenti della pubblica amministrazione comprese le insegnanti per controllare i loro titoli se sono veritieri.
2019-09-04 13:01:58
Sarebbe da fare un indagine fra i ministri per sapere quanti sono realmente i laureati, e quanti come il Trota?
2019-09-04 12:15:28
Ricordo quel ministro che diceva di essere laureato ed invece non aveva neanche il diploma. Nessuno mai che paga i danni. Ed allora di che cosa vogliamo parlare?
2019-09-04 11:43:31
Se facessero un controllo capillare di tutti gli statali che hanno lavorato nella Pubblica Disamministrazione negli ultimi 40 anni scopierebbe una bomba atomica!!!!