Mercoledì 18 Settembre 2019, 18:15

Concorsone per 44 tecnici di laboratorio: arrivano in 658, c'è pure una miss

Manuela Matera al Geox

di Elisa Fais

PADOVA Arrivano da Sicilia, Campania, Basilicata ma anche da Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia. Tutti con lo stesso desiderio: conquistare un posto a tempo indeterminato in un ospedale veneto e magari, un domani, ottenere un trasferimento per riavvicinarsi a casa. Ieri 658 tecnici di laboratorio biomedico, tra cui un ex “reginetta” che ha partecipato a Miss Italia (fu la prima ad entrare nella finale 2018), si sono presentati al Gran Teatro Geox per sostenere i test di selezione promossi dall’Azienda Zero. Suddivisi in due turni, i laureati si sono confrontati con quiz a scelta multipla e domande a risposta breve. In palio 44 posti. Si erano candidati in mille. 
Il “concorsone” originerà una graduatoria di merito più ampia, gli idonei saranno chiamati a scorrimento dalle diverse Ulss a seconda delle esigenze.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Concorsone per 44 tecnici di laboratorio: arrivano in 658, c'è pure una miss
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2019-09-20 22:17:36
Discorso a parte sulla questione dei bandi pubblici, ma che ci fosse una ex miss ve lo potevate risparmiare, visto che la ragazza dimostra di voler lavorare in confronto alle sue colleghe che ambiscono allo spettacolo
2019-09-20 13:54:09
io la assumerei...la miss
2019-09-19 13:58:25
Un termpo ne sfornava pure una facolta' universitaria...veneta...Tutti impiegati?
2019-09-19 11:27:17
cosa non si fa per un posto fisso e paga certa. da Palermo , da Trieste ,ma perché non solo dal Veneto. se eviterebbero tante spese inutili.
2019-09-19 14:02:02
E perche' non solo da Padova e provincia?