Lunedì 29 Aprile 2019, 10:34

«Troppe maternità di dottoresse e infermiere», l'ospedale va in crisi

PER APPROFONDIRE: crisi, gravidanze, infermiere, ospedale, padova
Le 9 colleghe incinte a Portland

di Federica Cappellato

PADOVA La foto di quelle 9 infermiere rimaste incinta al "Maine medical center" di Portland (Usa)  ha fatto il giro del mondo. Il lieto evento è cosa meravigliosa, ma quando a trovarsi in gravidanza è il personale sanitario, l'organizzazione del lavoro si complica parecchio. Ben lo sanno i vertici dell'Azienda ospedaliera di Padova dove lo scorso anno ben 269 tra dottoresse, infermiere e impiegate si sono assentate da reparti e ambulatori. Tutte per maternità (propria): il numero è ...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Troppe maternità di dottoresse e infermiere», l'ospedale va in crisi
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2019-04-29 21:51:29
Figlio = sicurezza economica
2019-04-29 14:54:18
Appero'. Tutti a lamentarsi delle "poche nascite". Tutti a lamentarsi che le donne che lavorano NON hanno abbastanza diritti. Poi se delle lavoratrici (per altro di un lavoro ad alto rischio, in termini di stress e di possibili infezioni trasmettibili al feto) utilizzano quanto previsto dalla LEGGE a tutela della maternita', tutti a meravigliarsi ? Non dimentichiamo pero' che il trattamento di maternita' e' condizionato dal CONTRATTO: le precarie o le "libero professioniste" DEVONO lavorare fino all'ultimo giorno possibile, pancia o non pancia. Le colleghe in ruolo e "strutturate" possono usufruire di TUTTI i benefici di legge. Casomai a rimetterci sono i colleghi maschi, che devono accollarsene i turni
2019-04-29 14:26:18
Hanno preso al volo l'invito del governo di fare piu`figli solo che era ancora in vigore il reddito x la beby sitter,ora che e`stato abbrogata si dovranno rivolgere al governatore e trovare una soluzione
2019-04-29 12:58:21
basta prendere tutti quelli che in camice li vedi tutto il giorno peregrinare per l'ospedale e farli lavorare. vedrete che si ritroveranno anche con gente in più. provare per credere.
2019-04-29 14:57:48
In un ospedale NON necessariamente si resta chiusi in reparto per tutto il turno di servizio. Si "peregrina" per fare consulenze al PS o ad altri reparti, per andare in laboratorio, in radiologia ad accompagnare/ritirare pazienti o referti. A volte ci si cambia nei sotterranei e poi in divisa si peregrina fino al reparto. A volte addirittura si va a mensa o a prendersi un caffe' durante un turno di 12-18 ore